aess Alpfoodway: una settimana di lavoro al Polo Poschiavo (CH) | AESS

Alpfoodway: una settimana di lavoro al Polo Poschiavo (CH)

Dal 25 al 30 settembre i rappresentanti dei 14 partner di Alpfoodway (Programma Interreg AlpineSpace – Cooperation Programme 2014-2020) sono stati ospitati dal Polo Poschiavo,  per una settimana di lavoro dedicata all’approfondimento delle metodologie e agli obiettivi di raccolta delle conoscenze relative al cibo alpino e l’aggiornamento reciproco sul progetto e le attività future.
I primi tre giorni della riunione sono stati dedicati al Wp T1, con i 10 partner coinvolti nell’identificazione e inventario della cultura alimentare nelle Alpi,  impegnati in un intenso lavoro di studio approfondito dell’approccio Unesco a il patrimonio culturale immateriale e le modalità di tutela giuridica della conoscenza e del coinvolgimento delle comunità, sotto la guida dei facilitatori UNESCO Benedetta Ubertazzi e Harriet Deacon.
Gli ultimi due giorni di lavoro sono stati dedicati all’incontro periodico di aggiornamento tra tutti i partner del progetto, condividendo i progressi, affrontando le metodologie e le strategie d’azione e condividendo obiettivi e attività per i prossimi mesi. Il lavoro formale si è concluso venerdì 29 settembre con un evento pubblico dedicato a presentare il progetto e riflettere sulla possibilità della candidatura UNESCO.

Video di presentazione

www.dislivelli.eu

https://www.facebook.com/alpfoodway/