RAI Film Festival: Documentario “Milano Milanovac” in streaming

Banner_1014_487

Il documentario “Milano Milanovac” di Elisa Piria sarà in concorso al RAI International Festival of Ethnographic Film 2021. Un festival che celebra il meglio del cinema etnografico, antropologico e archeologico di tutto il mondo, organizzato dal Royal Anthropological Institute of Great Britain and Ireland. Dal 1982,  è stato un forum principale per esplorare le molteplici relazioni tra cinema documentario, antropologia, cultura visiva e la difesa della diversità culturale e del dialogo interculturale attraverso il cinema. Il festival si svolge ogni due anni e dal 2015 ha sede al Watershed, un cinema d’essai indipendente a Bristol (Regno Unito). Nel 2021 il festival si svolgerà online.

Sinossi: Kristina è una violinista professionista serba, nata in una famiglia di musicisti tradizionali. Cresce cullata dalle attenzioni del padre, che ama vederla esibirsi in piccoli concerti familiari. La musica è tutto nella famiglia Mircović, ogni momento è buono per suonare e ognuno dei familiari suona uno strumento. Ma Kristina no può inserirsi nella band dei matrimoni: la musica popolare in Serbia è legata al mondo maschile, un mondo fatto di esibizioni, trasferte, lunghe serate con alto tasso alcolico. Un lavoro poco adatto ad una donna.
Si trasferisce quindi a Milano per coltivare il suo talento musicale e completare il suo percorso artistico classico. Le difficoltà sono tante: per vivere Kristina vende pentole d’oro in uno showroom di Via Montenapoleone, corre a dare lezioni di violino, poi le prove e i concerti. Al ritorno in Serbia per le vacanze è lontana anni luce dal nomadismo urbano di Milano: tornano il senso di accoglimento della famiglia, ma anche le costrizioni di una società patriarcale che non dà spazio al suo desiderio di affermazione. Kristina non ha mai perso l’amore per le sue origini musicali e mantiene una relazione fortissima con la famiglia, un rapporto permeato di affetto e attraversato da un filo rosso che lega indissolubilmente tutti i suoi membri, la musica.

Il film sarà disponibile dal 19 al 28 marzo 2021 in streaming a questo link

 

 

La ricerca è stata realizzata nell’ambito del progetto “Etnografia Sonora di Milano: la città delle culture” per il Registro delle Eredità Immateriali della Lombardia, con il cofinanziamento di:

Archivio di Etnografia e Storia Sociale – Regione Lombardia

Laboratorio di Etnomusicoloigia e Antropologia Visuale – Università degli Studi di Milano

Il film è stato sviluppato nell’ambito del workshop di sviluppo IN PROGRESS, con il contributo di:

Milano Film Network; Lombardia Film Commission; Filmmaker; Fondazione Cariplo

Produzione artistica: Enece film