AESS VI edizione di “Archivi Aperti” organizzata dall’Associazione Rete Fotografia | AESS

VI edizione di "Archivi Aperti" organizzata dall’Associazione Rete Fotografia

Eventi

Anche quest’anno dal 16-25 ottobre 2020 si terrà l’appuntamento fondamentale nell’ambito della cultura fotografica : “Archivi Aperti” organizzato dall’Associazione Rete Fotografia con la partecipazione di 41 studi fotografici che propongono visite in presenza e dirette online.

Il titolo della manifestazione è Anomalie/Trasformazioni. Narrazioni contemporanee e nuovi sguardi”. Al centro della riflessione i cambiamenti culturali in corso e il valore degli archivi fotografici, il loro studio, l’attenzione a strategie per la conoscenza e la diffusione delle immagini per contribuire a costruire strumenti per nuove e sempre più aperte strategie di valorizzazione e conoscenza.

Martedì 20 ottobre alle ore 10.30,  l’archivio di AESS partecipa con un evento in streaming dal titolo: L’Archivio fotografico: percorsi narrativi attraverso lo sguardo dei fotografi e delle comunità”.
Il termine “comunità” ha evocato in tempo di emergenza nuovi e profondi significati: il senso di appartenenza, il “bisogno” di comunità, il riconoscimento del proprio patrimonio, talvolta limitato nelle sue espressioni, adattato o trasformato a seconda dei casi e dei contesti. Il patrimonio può costituire una fonte di resilienza, di solidarietà e di ispirazione. Una riflessione sul ruolo delle istituzioni per la condivisione, attraverso la digitalizzazione e le nuove tecnologie, dei patrimoni fotografici e degli archivi.

Il CALENDARIO di tutti gli appuntamenti, le SCHEDE degli archivi partecipanti con le relative proposte e i contatti, i programmi delle TAVOLE ROTONDE, sono consultabili sul sito di Rete Fotografia www.retefotografia.it

 Gli streaming saranno visibili sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Rete Fotografia:

 

Immagine: Diego Ronzio, Carnevale di Schignano

In allegato locandina dell’evento